Il mondo IT attuale è enormemente complesso.
L’iperconvergenza lo rende semplice.

Il complesso delle infrastrutture IT moderne è articolato e di difficile gestione; include server, piattaforme di storage di dati, switch di rete e sistemi di backup. Questi vari pezzi che compongono il puzzle IT attualmente occupano silos separati, costosi e ardui da gestire.

Questo tipo di infrastruttura tradizionale presenta le maggiori complessità. L’ampliamento dei requisisti aziendali e la contemporanea riduzione dei budget sono all’origine delle problematiche ben note agli amministratori IT e agli imprenditori.

Complessità

Maggiore complessità della gestione e costante necessità di specialisti in grado di gestire questo tipo di infrastruttura.

Costo

Prezzo di acquisto elevato, processi di distribuzione e dimensionamento particolarmente costosi, incremento dei costi di esercizio.

Tempi di recupero

Nelle infrastrutture tradizionali, la fase di recupero e il riavvio delle applicazioni dopo un’interruzione richiede tempi lunghi

Protezione dei dati

Il disaster recovery è difficile e costoso a causa della mancanza di adeguati meccanismi di protezione dei dati.

Cos’è un’infrastruttura iperconvergente?

Un’infrastruttura iperconvergente/hyperconverged risolve le tradizionali sfide dell’IT componendo tutti i pezzi separati. Questo tipo di soluzione combina funzioni di calcolo, storage e rete semplificando enormemente lo stack dell’infrastruttura.

I vantaggi di un’infrastruttura iperconvergente

Rispetto alle infrastrutture IT tradizionali, che spesso richiedono troppe risorse, un’infrastruttura iperconvergente sfrutta tutte le potenzialità hardware delle attuali risorse di calcolo e storage in un’unica piattaforma. Si tratta di infrastrutture full-stack, economicamente convenienti e in grado di garantire eccellenti prestazioni delle applicazioni, l’utilizzo efficiente dello spazio e la distribuzione rapida delle risorse.

  1. Gestione semplificata

La presenza di un’unica, semplice interfaccia facilita la gestione anche ai non esperti.

  1. Riduzione dei costi e incremento dell’efficienza

Prezzo di acquisto contenuto, facilità di distribuzione, scalabilità̀ a basso costo, semplicità̀ degli aggiornamenti e riduzione dei costi di esercizio.

  1. Rapidità̀ di distribuzione e recovery

Distribuzione e recovery più veloci di tutte le risorse IT, incluse le applicazioni aziendali ed altri dati.

  1. Nessuna perdita di dati

Migliora i meccanismi di protezione dei dati e consente un disaster recovery facile e veloce, senza rischi di interruzioni e perdite di dati.

 

Syneto e l’HYPERSeries portano le infrastrutture iperconvergenti ad un livello successivo anche grazie a funzionalità automatiche integrate di disaster recovery, file recovery e VM locali istantanei, servizi di file nativi e migliori prestazioni delle applicazioni:

  • La funzionalità̀ di disaster recovery è integrata nel prodotto:
    • RTO di 15 minuti
    • RPO di 1 minuto
  • I file possono essere condivisi in modo nativo con gli utenti:
    • Tramite NFS, CIFS e AFP
    • Back-up dei dati ogni minuto
  • Meccanismi di protezione dati attivi 24/7:
    • Tecnologie di self-healing
    • Assenza corruzione silenziosa

Vantaggi unici delle soluzioni iperconvergenti Syneto

Le soluzioni iperconvergenti Syneto e le infrastrutture HYPERSeries sono progettate per migliorare e innovare le infrastrutture IT di SMB, uffici remoti o filiali e piccoli data-center di grandi organizzazioni. Il risultato finale è un’infrastruttura IT all-in-one in cui convergono tutti i servizi di cui un’organizzazione ha bisogno. Una sola piattaforma offre quattro servizi e funzioni IT indispensabili, consentendo la gestione anche ai meno esperti:

  1. Disaster recovery integrato

HYPERSeries è fornita di unità di disaster recovery che consente il riavvio dell’intera infrastruttura IT in soli 15 minuti.

  1. Servizi di file nativi

Le soluzioni iperconvergenti Syneto consentono di condividere nativamente i file tramite NFS, CIFS e AFP senza il bisogno di ulteriori server o software.

  1. Protezione dati sempre attiva

L’insieme di tecnologie di protezione dati presenti nelle soluzioni iperconvergenti Syneto garantisce la ricerca attiva e la auto-rigenerazione dei dati corrotti.

  1. Migliori prestazioni delle applicazioni

Opzioni di capacità ibrida e all-flash unificati, consente l’istallazione di applicazioni importanti su SSD mentre le VM regolari su uno storage dati ibrido più̀ vantaggioso.